Indice del forum

Gli amici del forum

L'amicizia è il miele della vita.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Legge (di stabilità) finanziaria 2012
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Economia e finanza
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 10 Ott 2012 09:30:28    Oggetto:  Legge (di stabilità) finanziaria 2012
Descrizione:
Rispondi citando

Presentati i contenuti della legge finanziaria 2012 (ora chiamata di stabilità economica).
Sul tavolo del governo tagli di 1,5 mld alla sanita', stretta a consulenze, auto e immobili per la pubblica amministrazione; per i dipendenti pubblici blocco contratti fino al 2014 senza indennita' di vacanza contrattuale; tagli a regioni a statuto speciale.
Per risparmiare il governo pensa anche a spegnere o affievolire l'illuminazione notturna.
Previsto il taglio all'Irpef sulle aliquote basse (dal 23 al 22% e dal 27 al 26%) dal primo gennaio 2013.
Per quanto riguarda l'Iva, dal primo luglio le due aliquote passeranno dal 10 all'11% e dal 21 al 22%.
Infine la bozza del piano energetico nazionale ipotizza di prelevare 5-6 mld l'anno dalle bollette per raggiungere gli obiettivi di ammodernamenti necessari entro il 2020.

Mi domando in quale misura stavolta ci "fregano" visto che non mettono nuove tasse (secondo loro!). Ma perchè aumentare l'IVA non ci fotte tutti quanti, visto che tocca la stragrande maggioranza dei beni che consumiamo? Shocked
Di riffa o di raffa purtroppo è sempre stato così!!! Evil or Very Mad

_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
Adv



MessaggioInviato: 10 Ott 2012 09:30:28    Oggetto: Adv





Torna in cima
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 11 Ott 2012 15:04:47    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ecco un elenco dei principali beni per i quali aumenta l'imposta di consumo dal 20 al 21%
- Televisori e prodotti per l'home entertainment
- Macchine fotografiche e videocamere
- Computer desktop, portatile, palmare e tablet
- Giocattoli, giochi tradizionali ed elettronici
- Articoli sportivi
- Manifestazioni sportive e parchi divertimento
- Stabilimento balneare
- Piscine, palestre e altri servizi sportivi
- Articoli di cartoleria e cancelleria
- Pacchetti vacanza
- Automobili, ciclomotori e biciclette
- Trasferimento proprietà auto e moto
- Affitto garage, posti auto e noleggio mezzi di trasporto
- Pedaggi e parchimetri
- Apparecchi per la telefonia fissa, mobile e telefax
- Servizi di telefonia fissa, mobile e connessioni internet
- Tabacchi
- Abbigliamento e calzature
- Rasoi elettrici, taglia capelli, phon
- Articoli per la pulizia e per l'igiene personale
- Profumi e Cosmetici
- Gioielleria e orologeria
- Valigie e borse e altri accessori
- Servizi di parrucchiere
- Servizi legali e contabili
- Mobili e articoli per illuminazioni
- Biancheria e tessuti per la casa
- Frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie, forno
- Piccoli elettrodomestici per la casa
- Piatti, stoviglie e utensili per la casa
- Detergenti e prodotti per la pulizia della casa
- Carburanti
- Caffè
- Bevande gassate, succhi di frutta e bevande analcoliche
- Liquori, superalcolici, aperitivi alcolici
- Vini e spumanti
- Autocaravan, caravan e rimorchi
- Imbarcazioni, motori fuoribordo ed equipaggiamento barche
- Strumenti musicali

_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 11 Ott 2012 15:31:05    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E qui i principali beni e servizi ad aliquota IVA del 10% (che passera' all'11%)

- animali vivi
- carni e parti commestibili di animali, fresche, refrigerate, congelate o surgelate, salate o in salamoia, secche o affumicate
- volatili o sue parti commestibili, freschi, refrigerati congelati o surgelati;
- conigli, piccioni, lepri, pernici, fagiani, rane ed altri animali destinati all'alimentazione
- pesci freschi, refrigerati, congelati o surgelati, destinati all'alimentazione
- yogurt, kephir, latte fresco, latte cagliato, siero di latte, altri tipi di latte fermentati o acidificati, latte conservato, concentrato o zuccherato
- uova di volatili in guscio, fresche o conservate
- miele naturale
- bulbi, tuberi, talee, fiori e boccioli di fiori recisi, per mazzi o per ornamenti, foglie, rami ed altre parti di piante, erbe, muschi e licheni, per mazzi o per ornamenti
- ortaggi e piante mangerecce
- uva da vino
- te'
- spezie
- orzo destinato alla semina, avena, grano saraceno, miglio, scagliola, sorgo, farine di avena, semole e semolini di orzo, avena, cereali mondati, perlati, in fiocchi; germi di cereali anche sfarinati, riso, avena, farine di legumi, farina, semolino e fiocchi di patate; malto, amidi e fecole; glutine e farine di glutine, semi di lino e di ricino; farine di semi e di frutti oleosi, ecc.
- barbabietole da zucchero
- piante allo stato vegetativo, di basilico, rosmarino e salvia
- alghe
- strutto ed altri grassi di maiale
- grassi ed oli di pesci e di mammiferi marini
- salsicce, salami e simili di carni, di frattaglie o di sangue
- zuccheri di barbabietola e di canna
- prodotti a base di zucchero come caramelle, boli di gomma, pastigliaggi, torrone e simili
- cacao in polvere non zuccherato;
- cioccolato ed altre preparazioni alimentari contenenti cacao
- prodotti a base di cereali ottenuti per soffiatura o tostatura: "puffed-rice", "corn-flakes" e simili
- pasticceria e biscotteria
- ortaggi, piante mangerecce e frutta,
- puree e paste di frutta, gelatine, marmellate
- salse; condimenti composti; preparazioni per zuppe, minestre, brodi; zuppe, minestre, brodi, preparati
- lieviti
- acqua, acque minerali
- birra
- aceto di vino; aceti
- legna da ardere, segatura
- energia elettrica per uso domestico
- medicinali pronti per l'uso umano o veterinario, compresi i prodotti omeopatici
- somministrazioni di alimenti e bevande
- spettacoli teatrali di qualsiasi tipo
- prestazioni di trasporto (bus, treno, navi, ecc.)
- somministrazione di gas metano usato per combustione per usi civili
- case di abitazione non di lusso
- opere di ristrutturazione
- oggetti d'arte, di antiquariato, da collezione
- locazione di immobili

_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 16 Ott 2012 12:03:34    Oggetto:  Re: Legge (di stabilità) finanziaria 2012
Descrizione:
Rispondi citando

i_man ha scritto:
Mi domando in quale misura stavolta ci "fregano" visto che non mettono nuove tasse (secondo loro!). Ma perchè aumentare l'IVA non ci fotte tutti quanti, visto che tocca la stragrande maggioranza dei beni che consumiamo? Shocked
Di riffa o di raffa purtroppo è sempre stato così!!! Evil or Very Mad


Il risicato "risparmio" del taglio IRPEF agli scaglioni di reddito più bassi, tanto pubblicizzato dal governo tecnico, evapora in confronto a quanto invece ci tocca pagare. Ed ecco la fregatura: resta confermata l'applicazione retroattiva al 2012 del taglio alle detrazioni e alle deduzioni fiscali. In pratica, per i primi 250€ di spese sostenute per ticket, medicine, iscrizioni scolastiche, mutui, assicurazioni, ecc... non sono più scalabili dalle tasse, e non si può andare oltre i 3000€ (che colpisce chi ha mutui importanti). Tutto ciò ovviamente oltre al prossimo innalzamento dell'IVA...che ci colpirà su tutto ciò che consumiamo: cibi, utenze, vestiti, trasporti, cultura, abbonamenti, carburanti, ecc... UNA BELLA MAZZATA!

_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
Api70

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 48
Registrato: 26/02/11 09:56
Messaggi: 3841
Api70 is offline 

Località: Olbia

Impiego: commerciante



italy
MessaggioInviato: 16 Ott 2012 12:51:31    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...Stavo rileggendo il tuo post del 12 ottobre i_man, in cui dicevi che presto molti beni passeranno dall'iva del 20% a quella del 21%, ed in questi c'era anche la voce Abbigliamento- Calzature - Biancheria...ecc ecc..
Guarda che questi beni sono già passati al 21% da quel dì....boh!!...forse ho letto male..ci credo..co' sta fame che c'ho!!!....Mi ci vorrebbe una bella fiesta!! Laughing ... Shocked Shocked ...NON DIRMELOOOO!!!... Shocked Shocked ....è passata al 21% anche lei???!!!....ihihihih Laughing Laughing Laughing

_________________
Il sorriso... è la distanza più breve tra due persone!!.....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 16 Ott 2012 13:31:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

??? forse è stato un refuso tipografico... o il mio dito che è diventato balengo Mr. Green

comunque gli aumenti IVA saranno: dal 10% all' 11% e dal 21% al 22%... salvo rettifiche dell'ultima ora.

_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
Alessandra

Ospite















MessaggioInviato: 16 Ott 2012 21:50:59    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

mamma mia che stangata Crying or Very sad
Torna in cima
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 17 Ott 2012 14:36:26    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E' proprio una stangata dagli effetti recessivi devastanti che mette in ginocchio le famiglie italiane già stressate da una crisi che dura ormai da 4 anni.

L’effetto composto della riduzione dell’Irpef, dell’aumento dell’Iva, dell’introduzione della franchigia e del conseguente taglio delle deduzioni e detrazioni fiscali costerà alle famiglie italiane 2,5 miliardi di euro. Altro che 5 miliardi ridati dallo Stato alle famiglie come ha asserito Grilli! Shocked

Infatti, nel 2014, quando subiremo per tutti i 12 mesi dell’anno l’aumento di un punto delle aliquote Iva del 10 e del 21%, a fronte di una diminuzione del carico fiscale sui redditi pari a 5 miliardi di euro, le famiglie si troveranno un aumento dell’Iva di 6,5 miliardi di euro e un taglio delle agevolazioni fiscali pari a 1 miliardi di euro. Pertanto, nel “dare/avere” con il fisco, lo “sbilancio” sarà di 2,5 miliardi di euro, pari ad un incremento medio annuo per famiglia di circa 100 euro.

Se teniamo conto che dall’inizio della crisi i senza lavoro sono aumentati di oltre 1 milione e 200 mila persone, i consumi reali delle famiglie sono scesi del 4,5%, i prezzi e le tariffe sono in costante crescita, con questa ulteriore stangata difficilmente il Paese reale riuscirà a trovare le risorse per rilanciare la domanda interna e quindi l’economia del Paese. Una situazione che rischia di avvitarsi e farci sprofondare in una depressione senza precedenti.

_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 18 Ott 2012 11:39:27    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ed ecco meglio quantificato il danno per le famiglie con mutuo. Qual è la differenza con il passato?
Fino ad oggi, gli interessi passivi sui mutui potevano essere detratti al 19% con un tetto di 4 mila euro. Dunque 760 euro al massimo.
Ora il tetto si abbassa di mille euro, entra la franchigia di 250 e dunque la detrazione scende a 570 euro. Perdita secca: 190 euro.
Il punto però è un altro. Il nuovo tetto di 3 mila euro non riguarda i soli mutui, ma è il limite totale invalicabile per tutte le spese che la legge consente di detrarre al 19%. Ecco allora che il danno effettivo per le famiglie è molto più ampio.
Le spese sanitarie sono (per ora) esentate dal tetto. Ma la franchigia sale da 129 a 250 euro. Altra perdita.
Per le altre spese non c'è chance, se la famiglia paga il mutuo: potete buttar via tutte le ricevute diligentemente raccolte perchè escono dal tetto ammissibile.

A meno di un retromarcia del Governo... ma ci credete ancora???

_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 23 Ott 2012 11:24:59    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ecco lo spiraglio per una buona notizia... forse!
Sembra che Monti accetti l'invito dei partiti. Il Pdl vuole evitare l'Iva. Dietrofront sulle aliquote. Ipotesi di uno sconto maggiore per figli e redditi bassi.
Dietro la marcia indietro la sensazione diffusa, corroborata anche dalle prime simulazioni, che la legge di stabilità sarebbe stata ingiustamente penalizzante per i ceti più svantaggiati (come chi neppure arriva ai 15mila euro di reddito) per effetto dell'aumento dell'Iva e del venir meno delle detrazioni che nella nuova versione dovrebbero venire reintrodotte.
Il ministro del Tesoro Grilli ha ripetuto di essere disponibile a "discutere" con il Parlamento, naturalmente a "saldi invariati".

Speriamo bene!

_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 31 Ott 2012 23:27:41    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Questa è l'ipotesi di riscrittura della legge di stabilità finanziaria.

Niente più taglio delle aliquote Irpef e destinazione dei risparmi alla sterilizzazione della aliquota intermedia dell'Iva, quella del 10% (beni di più largo consumo), e a detrazioni a favore del lavoro.
Salterebbe inoltre la retroattivita' del taglio di detrazioni e deduzioni,
mentre sulla franchigia e sul tetto di ciascuna di esse, "si sta ragionando".

Mi sembra sempre peggio... questa manovra è come una "cacca", più la tocchi e più puzza!!! Evil or Very Mad ...e alla fine ce l'avremo sul piede!!!

_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 16 Nov 2012 11:06:13    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ecco le ultime salienti novità fiscali approvate nella legge finanziaria 2012.
Restano invariate le aliquote Irpef mentre aumentano nel 2013 le detrazioni dei figli a carico. Da luglio 2013 si innalzerà l'aliquota Iva dal 21 al 22%, mentre non cambierà quella del 10%. Oltre all'eliminazione della franchigia di 250 euro, l'emendamento elimina anche il tetto dei 3mila euro delle spese detraibili.
Dal 2014 ci sarà anche un taglio al cuneo fiscale per circa 1,4 miliardi... sai che lusso!!! Rolling Eyes

_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Economia e finanza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Gli amici del forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008