Indice del forum

Gli amici del forum

L'amicizia è il miele della vita.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Carico fiscale
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Economia e finanza
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
renny

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 26/02/11 20:19
Messaggi: 11896
renny is offline 

Località: Varese
Interessi: lettura, musica, decoupage
Impiego: Impiegata



italy
MessaggioInviato: 21 Lug 2012 13:11:51    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ma bene, dove finiremo???
_________________
..... E verrà l'inverno.. neve scenderà e il
silenzio ti cancellerà......
(da Tanto il resto cambia.. di Marco Mengoni)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: 21 Lug 2012 13:11:51    Oggetto: Adv






Torna in cima
mareblu

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 24/11/11 21:54
Messaggi: 966
mareblu is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, attualità, altri
Impiego: multincarichi nel P.I.



italy
MessaggioInviato: 23 Lug 2012 09:36:43    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

i_man ha scritto:
La pressione fiscale in Italia è giunta al 55%. E' record mondiale!

E malgrado questo incredibile prelievo, continua ad aumentre il debito statale. Non si riesce ancora ad interrompere il circolo vizioso del nostro debito, e cosa ancor peggiore, continua a salire lo spread dei tassi (e quindi gli interessi che paghiamo sul debito) ormai oltre quota 500!!!

Monti dice che non serve un'altra manovra... ma per esperienza, quando si dicono queste cose, è perchè è già bell'è pronta in qualche cassetto. Evil or Very Mad Sad




Infatti, quando descrivevo in altro post la "scatola" nel cassetto con i bigliettini già pronti, uno al giorno da dare "in pasto" agli italiani, intendevo proprio questo, è già tutto bello e pronto Sad Mad Mad

_________________
** essere sempre se stessi**
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mareblu

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 24/11/11 21:54
Messaggi: 966
mareblu is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, attualità, altri
Impiego: multincarichi nel P.I.



italy
MessaggioInviato: 23 Lug 2012 09:44:06    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

renny ha scritto:
ma bene, dove finiremo???




Pensa che l'Italia, da una classifica appena fatta, è il Paese in assoluto con più tasse al mondo e che distacco dagli altri Stati! Più tasse mettono e più cresce il debito, non civuol molto a capire dove finiscono i nostri soldi. Confused

_________________
** essere sempre se stessi**
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 27 Set 2012 17:53:11    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La pressione fiscale quest’anno toccherà il tetto storico del 45,1%, quasi tre punti sopra il livello del 2011, l’annus horribilis delle quattro manovre di fila, da luglio a dicembre.
Il «peso fiscale medio in capo a ciascuna famiglia italiana, sarà pari a circa 8.200 euro» in tre anni. Ovvero 2.700 euro l’anno.

Il grafico con i dati:

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Se non si provvede altrimenti (con la spending review), dal primo ottobre le due aliquote Iva del 10 e 21% saliranno di due punti (e dello 0,5% dal primo gennaio 2014), con effetti disastrosi sui consumi e sui redditi. A dicembre, poi, c’è il salatissimo conguaglio Imu, l’imposta sugli immobili che vale 21,4 miliardi totali nel 2012 sarà più alta della vecchia Ici (le rendite salgono del 60%). Ed ora i sindaci potranno raddoppiarla, se vogliono, per finanziare le opere pubbliche con l’Imu-bis.

Casa e benzina sono le più colpite:

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Nel salva Italia l’effetto complessivo della manovra e’ costituito per l’81,3% da nuove entrate e solo il 18,7% da tagli alla spesa.

Un sacrificio immane che rischia di schiacciare il paese sotto una montagna di imposte, con la prospettiva, come ha sottolineato qualche giorno fa il Fmi, di raggiungere il pareggio di bilancio solo nel 2017 e non, come previsto dal Governo Monti, nel 2013. DI MALE IN PEGGIO!!! Shocked

_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
Alessandra

Ospite















MessaggioInviato: 27 Set 2012 21:27:34    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Credo che finiremo davvero male.

Gia' mi sto allenando a cacciare le tortore del mio giardino con la fionda.

credo mi servira'.
Torna in cima
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 10 Dic 2012 08:30:03    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Crisi di governo a seguito delle annunciate dimissioni del governo Monti.
Immediate le reazioni dei mercati finanziari. Lo spread tra Btp e Bund decennali vola sopra i 350 punti, rispetto ai 323 della chiusura di venerdì. Solo una settimana fa lo spread era sceso sotto la soglia dei 300 punti, toccando i minimi degli ultimi 9 mesi. E fra poco aprirà la borsa... Rolling Eyes

Tutto questo ci costerà altri bei soldini in termini di interessi a causa del debito pubblico!

_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
Api70

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 48
Registrato: 26/02/11 09:56
Messaggi: 3841
Api70 is offline 

Località: Olbia

Impiego: commerciante



italy
MessaggioInviato: 10 Dic 2012 12:54:35    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mah!!.... Sad
Quindi tu sei dell'idea che il caro professor Monti avrebbe, con il suo operato, fatto qualcosa di buono per l'Italia???....
Io personalmente credo che a parte un pò di credibilità in più in Europa, come politico, almeno rispetto a Berlusconi che era diventato una vera e propria macchietta, con la sua politica ci abbia "affossato" solo di più!!... Sad
..O quantomeno sia rimasto sulla linea dei suoi predecessori!...... Crying or Very sad

_________________
Il sorriso... è la distanza più breve tra due persone!!.....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 10 Dic 2012 13:36:41    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Capisco il tuo pensiero e non posso negare il peggioramento delle condizioni economiche di tutti noi... e che ho già criticato in diversi post.

Non assolvo alcuna classe politica che ci ha governato negli ultimi 30 anni, nè le relative opposizioni, che invece hanno sempre trovato terreno fertile con i loro compromessi politici. Ogni politico a pensato sempre e solo a trarre benefici per sè... contrariamente a quello che dovrebbe fare un "sano politico" che è l'operare per il bene del popolo che lo ha eletto.

Monti? Ha dovuto fare in poco tempo (maldestramente...perchè è tipico delle cose fatte in fretta!) ciò che la comunità internazionle aveva sempre chiesto ai vari governi politici. Siccome lui aveva un orizzonte temporale limitato se n'è infischiato degli elettori (tanto mica doveva greggiare in elezioni politiche?) e ha fatto il bello e cattivo tempo, cioè quello altri governi avrebbero dovuto fare in passato, soprattutto per evitare lo spettro della situazione civile in Grecia o Spagna.
Mi chiedi se lo promuovo? Non penso proprio. Ci ha fatto molto male. Ci sta riducendo in povertà e senza prospettive per il futuro. Non ha risolto alcuno dei problemi che affliggono questa Italia... per ora. Ma dimmi tu quale altro politico avrebbe potuto fare meglio, così diverso dal passato, e ben sapendo che il "non fare" non è una soluzione?

_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 17 Dic 2012 16:10:59    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Secondo i calcoli dell'associazione consumatori, tra l'Imu e i rincari delle bollette, la spesa per la casa supera ormai il 31% del budget delle famiglie e per 3 milioni di nuclei supera addirittura il 40% del reddito disponibile creando "seri disagi. Le tariffe dei servizi pubblici sono alle stelle: negli ultimi 10 anni aumenti record per acqua (+72%), gas (+59%) e rifiuti (+56%). Rispetto a 10 anni fa solo per luce, acqua, gas e rifiuti le famiglie pagano 601 euro in più.
_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 07 Apr 2013 17:56:40    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Pressione fiscale mai così alta: ben il 52% nell'ultimo trimestre 2012, con un aumento di 1,5 punti percentuali rispetto allo stesso trimestre del 2011.

Un livello mai raggiunto, il più alto dall'inizio delle serie storiche trimestrali, dal 1999.

E questo senza contare altre voci in capitolo dove le tasse sono incorporate nel prezzo d'acquisto, nei ticket, nei bolli, nelle accise, ecc... INSOMMA ABBIAMO UNO STATO DIVORATORE DI RISORSE INCREDIBILE, UN COSMICO BUCO NERO.... e malgrado ciò continua ad aumentare il debito statale.

_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 05 Mag 2013 18:32:29    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Siamo tra i più tassati d'Europa, questo si sa ormai da tempo. E la conferma giunge da un'analisi condotta dalla Cgia di Mestre che ha elaborato i dati presentati nei giorni scorsi dall'Eurostat. Il Regno Unito registra una pressione tributaria di 1,6 punti inferiore alla nostra, in Francia il carico tributario è minore di 2,3 punti ed in Germania addirittura di 6,6 punti.
Ma ciò che risulta più strano è il fatto che in Italia le tasse continuano ad aumentare e negli ultimi due anni il debito pubblico sul Pil e' passato dal 120 a quasi il 130%... se questo algoritmo fosse confermato allora non resta che abbasssare le tasse per diminuire il debito pubblico??? Wink

_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
Alessandra

Ospite















MessaggioInviato: 05 Mag 2013 22:35:06    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

magari Mr. Green
Torna in cima
i_man

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 62
Registrato: 21/07/11 23:38
Messaggi: 3198
i_man is offline 

Località: Liguria
Interessi: musica, lettura, economia, finanza, tecnologia, viaggi, culture, persone
Impiego: Manager
Sito web: http://linkedin.com/in...


italy
MessaggioInviato: 08 Giu 2013 20:30:39    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Intanto è fresca la notizia che (forse) l'aumento IVA al 22% non si applicherà questa estate, ma piuttosto verrà spostato di qualche mese in avanti (un piccolo passo per vedere se l'economia si riprenderà e ci eviterà un altro salasso).

Ma solo con un aumento dell'occupazione in tutti gli strati sociali si possono incrementare introiti erariali grazie ai maggiori contributi versati e al consequenziale aumento dei consumi. Puetroppo è questo circolo virtuoso che la politica non è ancora capace di avviare. Sigh... Rolling Eyes

_________________
*** carpe diem ***

"sapere di non sapere è saggezza suprema, non sapere di sapere è un male"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger
alba1960

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 08/06/13 11:33
Messaggi: 25
alba1960 is offline 







italy
MessaggioInviato: 10 Giu 2013 19:58:18    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao....ma kome mai noi comuni cittadini poveri ed ignoranti ci arriviamo ed i nostri deputati no???? La crisi genera altra crisi ....... Sad Sad Sad
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
Api70

Guru
Guru


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 48
Registrato: 26/02/11 09:56
Messaggi: 3841
Api70 is offline 

Località: Olbia

Impiego: commerciante



italy
MessaggioInviato: 11 Giu 2013 11:04:52    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

i_man ha scritto:
Intanto è fresca la notizia che (forse) l'aumento IVA al 22% non si applicherà questa estate, ma piuttosto verrà spostato di qualche mese in avanti (un piccolo passo per vedere se l'economia si riprenderà e ci eviterà un altro salasso).

Ma solo con un aumento dell'occupazione in tutti gli strati sociali si possono incrementare introiti erariali grazie ai maggiori contributi versati e al consequenziale aumento dei consumi. Puetroppo è questo circolo virtuoso che la politica non è ancora capace di avviare. Sigh... Rolling Eyes


..Chi è che diceva .."..Bisogna che tutto cambi se vogliamo che tutto rimanga com'è!!"..?????
..E' cambiato il governo...si è un po' svecchiata la classe dirigente...si è data l'impressione di aver superato divergenze e incomprensioni...ma ho la netta sensazione che sotto.. sotto... tutto in fondo sia rimasto com'era!! ...E' sfiducia cronica la mia?... Oppure ho la presunzione di vedere un po' più in là del mio stesso naso??..Mah!!... Sad

_________________
Il sorriso... è la distanza più breve tra due persone!!.....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Economia e finanza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Gli amici del forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008